Il Teatro Il Vascello può essere considerato come una tappa ulteriore del percorso artistico di Giancarlo Nanni e Manuela Kustermann e della Cooperativa La Fabbrica dell’Attore da loro diretta.



Di recente La Fabbrica dell'Attore ha integrato le attività laboratoriali del gruppo Dynamis Teatro Indipendente di Andrea De Magistris, producendone anche gli spettacoli
Ormai storica la collaborazione con la Fondazione Romaeuropa, che da oltre vent'anni presenta al Teatro Vascello alcuni spettacoli del Romaeuropa Festival, manifestazione di respiro internazionale.
Dal 2010 è stata attivata anche una collaborazione con il Teatro Stabile Eliseo, con il quale si condividono progetti di sensibilizzazione del pubblico e promozione delle reciproche attività, e - nel campo della musica colta - con le associazioni Controchiave e LSD Produzioni.

Il Teatro Vascello presenta anche rassegne di nuovo cinema, di musica etnica e contemporanea, di arte contemporanea. Nel contesto di queste attività collaterali, ha ospitato compagnie di danza e teatro anche dal Tibet, dall'India e dal Giappone.
Aperto alla sperimentazione, si propone dunque come vetrina di esperienze artistiche che non trovano spazio nelle strutture più istituzionali o nei teatri tradizionali. Viene anche rappresentato un congruo numero di spettacoli per bambini, (sia ospitalità che produzione) dando vita così ad una stagione teatrale parallela che coinvolge anche le scuole.
E' altresì funzionante una biblioteca/videoteca specializzata, con i documenti raccolti da Giancarlo Nanni, Manuela Kustermann e dalla compagnia La Fabbrica dell'Attore in oltre 40 anni di attività: consultabili più di tremila libri, riviste, copioni, testi teatrali e lo storico archivio video del Teatro Vascello.
In seguito alla morte, avvenuta nel gennaio 2010, del cofondatore Giancarlo Nanni, Manuela Kustermann è attualmente unico direttore artistico del Teatro Vascello e della compagnia La Fabbrica dell'Attore - Teatro Stabile d'Innovazione.