Teorie e tecniche della scrittura giornalistica del web

Giornalista freelance

Gabriele Niola inizia a lavorare come freelance per La Repubblica e repubblica.it e negli anni ha pubblicato articoli di cinema, tecnologia e videoludica su La Gazzetta dello sport, Il Secolo XIX, Leggo, Il Post e Il Mondo. In aggiunta a questo ha collaborato con Current TV, Radio24 e Radio Deejay nell'ambito del cinema e ha pubblicato saggi su Link e Duellanti.

Ad oggi pubblica regolarmente recensioni e articoli di cinema e videoludica sulla prima testata italiana di settore online, MyMovies.it (di cui è critico dal 2006) e sul mensile di cinema più venduto, Best Movie, oltre che su BadTaste.it, Wired Italia (cartaceo e online), GQ (cartaceo e online) e da poco più di un anno sulla terza testata giornalistica del paese, Fanpage.it.

Dal 2009 al 2012 è stato consulente alla selezione film della sezione Extra del Festival del Film di Roma; dal 2013 al 2014 è stato selezionatore del Festival di Taormina di cui, dall'ultima edizione è direttore artistico.

Ha dal 2007 una rubrica settimanale su webserie e video online sul quotidiano d'informazione tecnologica Punto Informatico, tema sul quale ha contribuito a saggi e volumi.

È stato per alcuni anni assistente alla cattedra di Analisi dei linguaggi Musicali e di Teorie e tecniche dei nuovi media presso la facoltà di Scienze della comunicazione, La Sapienza e ha tenuto negli anni diversi corsi di tecnologia e giornalismo online.